Con l'obiettivo di determinare il fabbisogno delle professioni sanitarie per il prossimo anno accademico, Sandro Cortini, responsabile nazionale dell'ufficio Formazione Aifi, ha partecipato oggi a un incontro organizzato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali. Il tavolo di confronto si è tenuto a partire dalle 11, nella sede del Ministero, e oltre all'Associazione Italiana Fisioterapisti sono intervenuti i rappresentanti di tutte le altre categorie professionali coinvolte.