I recenti terremoti in Nuova Zelanda e Giappone hanno prodotto effetti devastanti nel territorio e nelle vite delle persone coinvolte.
I fisioterapisti sono coinvolti in prima linea per riorganizzare la propria vita e per aiutare tutti coloro che sono stati colpiti.
Da qualche giorno sul sito della World Confederation è stato lanciato l'appello a supportare le organizzazioni dei colleghi giapponesi e neozelandesi.
http://www.wcpt.org/node/40764