Pages Navigation Menu

Il Portale della Fisioterapia

Categories Navigation Menu

A Genova, il GTM conquista il Master in Riabilitazione dei disordini muscoloscheletrici

Riferendoci ad un famoso detto latino che, in tre sole parole, dà la misura di quanto possa la reiterazione sistematica di un "gesto", potremmo dire gutta cavat lapidem, ovvero, parafrasando l'espressione di un grande letterato italiano che intendeva significare la determinazione con cui aveva conseguito un obiettivo, potremmo pure affermare "vollero, sempre vollero, fortissimamente vollero".
Questo, semplicemente per manifestare il fatto che, grazie all'impegno dei colleghi della Terapia Manuale e, più in specifico, alla tenacia con cui si sono battuti quelli del GTM di Genova, i Fisioterapisti aderenti all'A.I.FI. hanno ottenuto, dopo quello di Roma, inerente la Riabilitazione Respiratoria, il 2° Master Universitario di 1° livello, relativo alla Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici.
Questo fausto evento ha avuto il suo "battesimo" scientifico-disciplinare esattamente il 16 Aprile scorso, allorché il Senato accademico della Facoltà di Medicina dell'Università di Genova ha approvato il progetto di trasformazione dei Corsi di Formazione Avanzata in Terapia Manuale in Master Universitario.
Quindi, non ci resta che compiacerci con i colleghi del GTM per il risultato raggiunto, risultato che "arricchisce" di nuove e prestigiose potenzialità le prospettive della professione, lasciando a Marco Testa, con la comunicazione che segue, il compito di darne, con soddisfazione, l'argomentato annuncio ufficiale. G.C

Università degli Studi di Genova
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Formazione Avanzata in Terapia Manuale

Savona 24 aprile 2003

Cari Amici e Colleghi,
è con grande soddisfazione, mista ad un aumentato senso di responsabilità verso la nostra Professione che Vi informo che i Corsi di Formazione Avanzata in Terapia Manuale saranno trasformati in Master Universitario a partire dall'anno accademico 2003/2004 con il nome di Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici, in linea con la moderna evoluzione della disciplina a cui si sta assistendo, in particolare nei paesi anglosassoni.

La Facoltà di Medicina dell'Università di Genova ha infatti approvato il progetto di trasformazione lo scorso 16 Aprile.
Il progetto passa ora all'approvazione del Senato Accademico e del Consiglio di amministrazione della Università e credo che per giugno sarà disponibile il bando di ammissione.

Nella nuova forma di Master Universitario, il corso avrà la durata di 18 mesi durante i quali sono previsti 60 giornate di lezioni, divise in 12 seminari di 5 giorni, ciascuno dei quali di 9 ore, per complessive 540 ore che sommate alle ore di studio e di preparazione della tesi determinano un peso formativo di 75 crediti universitari.

Si tratterà di un impegno importante per gli iscritti, ma, come abbiamo riscontrato in questi anni, il risultato finale ricompenserà ciascuno per lo sforzo sostenuto, tramite il completamento al massimo livello delle abilità professionali associato ad una crescita verticale delle capacità di lettura critica della letteratura scientifica e di autoaggiornamento.
L'aspetto didattico verrà presto integrato, per quanti vorranno impegnarsi in tal senso, dalla possibilità di condurre un periodo di ricerca in un laboratorio che supporterà le attività del Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici.

L'istituzione di questo Master costituirà per i Fisioterapisti Italiani un trampolino per un salto di qualità che permetterà in breve tempo di annullare la distanza che ancora ci separa dal livello di formazione dei nostri colleghi che vivono realtà formative e professionali di alto livello da molti anni, come in Olanda, in Belgio, in Inghilterra, negli USA o in Australia.

Colgo l'occasione per ringraziare di cuore quanti hanno in vari modi sostenuto la nascita dei corsi di Formazione Avanzata in Terapia Manuale prima e creato le condizioni per la loro trasformazione in Master.

Marco Testa
Coordinatore FATM

Per ulteriori informazioni: Segreteria del Campus di Savona – Sig.ra Cristina Lottero – tel. 019-264555 – dal Lunedì al giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.30.

Share Button

Resta informato, Iscriviti alla news-letter AIFI